Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Ribera, giovane picchiato e rapinato di una somma in denaro. Caccia al branco

Ribera, giovane picchiato e rapinato di una somma in denaro. Caccia al branco

Rapina violenta nel centro storico riberese, dove un giovane tunisino, è stato aggredito da un gruppetto di soggetti, almeno tre, e rapinato di una somma in denaro, per un ammontare di alcune centinaia di euro. I responsabili, poi si sono dati alla fuga. Scattato l’allarme sul posto i carabinieri della locale Tenenza, che hanno soccorso la vittima, ed avviato le indagini.

Il nordafricano è finito al pronto soccorso dell’ospedale di Ribera, dove i medici gli hanno diagnosticato, oltre a vari traumi sparsi sul corpo, anche una ferita provocata da un oggetto acuminato, verosimilmente, un coccio di vetro. La rapina è stata messa a segno, l’altro giorno, lungo le strade del centro riberese.

Stando al racconto del nordafricano, un po’ confusionario, i malviventi potrebbero essere immigrati. Ma non vi è al momento alcuna certezza. Una delle poche certezze al momento dell’episodio delinquenziale il giovane era solo. Ignoti individui, forse a conoscenza delle abitudini del malcapitato, lo hanno preso di mira.

All’improvviso si sono scagliati contro, e assalendolo, lo hanno picchiato, colpendolo a calci e pugni.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su