Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Esplode colpi di fucile per festeggiare l’arrivo del nuovo anno: denunciato giovane empedoclino

Esplode colpi di fucile per festeggiare l’arrivo del nuovo anno: denunciato giovane empedoclino

Con un fucile ha sparato alcuni colpi in aria per festeggiare l’arrivo del nuovo anno. Ma è stato fermato dai carabinieri della Compagnia di Agrigento, impegnati in un giro di perlustrazione, per verificare il rispetto delle regole da parte dei cittadini. Protagonista della pericolosa “bravata”, un ventisettenne di Porto Empedocle è stato denunciato in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento, per le ipotesi di reato, di esplosioni pericolose e omessa custodia di armi.

Tutto quanto, nel corso della notte di San Silvestro, mentre i militari dell’Arma erano impegnati in un’attività di controllo nelle vie cittadine, in territorio di Realmonte. Hanno notato, nei pressi di una abitazione, alcune cartucce esplose da un fucile. Dopo un accurato controllo hanno rintracciato il responsabile, il quale, aveva attuto un modo “alternativo”, ma pericoloso, di festeggiare il Capodanno.

Ora dovrà rispondere dei reati contestatigli dall’Autorità giudiziaria.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su