Tu sei qui
Home > Politica > Cuffaro: “Ho avuto paura di morire. Ho avuto paura di non vedere più la luce del sole”

Cuffaro: “Ho avuto paura di morire. Ho avuto paura di non vedere più la luce del sole”

“Ho avuto paura di morire. Ho avuto paura di non rivedere più la mia famiglia, mia moglie, i miei figli. Ho avuto paura di non vedere più la luce del sole”. Lo afferma l’ex presidente della Regione, Totò Cuffaro, guarito dal Covid-19. Era stato lui stesso ad annunciare nel giorno di Santo Stefano la guarigione, dopo un ricovero in terapia intensiva per 17 giorni.

“Il carcere in confronto è stata una passeggiata. Sono stati anni difficili anche quelli, è vero, ma in fondo sapevo che sarebbe finita, aiutavo gli altri, stavo fisicamente bene. In ospedale – aggiunge – mi è passata tutta la vita davanti, ho visto la morte con gli occhi. Ho davvero pensato di non farcela”.

“Con il casco respiravo, ma è stata una fatica – conclude -. Nei momenti di lucidità, quando sentivo le voci dei medici che parlavano in sottofondo, l’unica cosa che facevo era pregare. Voglio ringraziare tutti i sanitari, per quello che hanno fatto per me. E per tutti i malati Covid. Sono degli eroi”.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su