Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, semina nuovamente il parapiglia al pronto soccorso: arrestato 40enne

Agrigento, semina nuovamente il parapiglia al pronto soccorso: arrestato 40enne

Una volta denunciato, ha lasciato la caserma “Anghelone” della polizia di Stato, dirigendosi nuovamente al pronto soccorso, dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento.  Qui si è ritrovato “faccia a faccia” con una, delle due guardie giurate, rimasta ferita dopo l’aggressione della notte, che stava svolgendo una visita di controllo. E si sarebbe scagliato nuovamente contro lo stesso, procurandogli dei traumi sparsi.

Protagonista un quarantenne di Agrigento. I poliziotti della sezione Volanti, accorsi ancora una volta al presidio sanitario di contrada “Consolida”, lo hanno bloccato e, questa volta, arrestato. Avrebbe reagito anche contro gli agenti prima di finire in manette. L’uomo è stato portato nella camera di sicurezza della Questura, in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su