Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Licata > Licata, acceso l’albero di natale. Il sindaco Galanti: “un segno di speranza e di solidarietà”

Licata, acceso l’albero di natale. Il sindaco Galanti: “un segno di speranza e di solidarietà”

In piazza Progresso, davanti al Palazzo di Città, è stato acceso il grande Albero di Natale che l’Amministrazione Comunale di Licata ha fatto allestire per dare un segno di speranza alla cittadinanza. Il sindaco Pino Galanti, l’assessore allo Sport, Turismo e Spettacolo, Decimo Agnello, il vice sindaco Antonio Montana, il presidente del consiglio comunale Giuseppe Russotto, l’assessore Calogero Scrimali ed i consiglieri comunali Carmelinda Callea e Angelo Curella, insieme a due zampognari, hanno acceso l’albero che illuminerà la piazza principale di Licata per tutto il periodo delle feste.

“E’ quasi inutile ribadirlo – è il commento di Galanti ed Agnello – questo non è un Natale come tutti gli altri, ma la luce dell’Albero rappresenta un segno di speranza per tutti. Abbiamo onorato la tradizione, che vuole che presepe ed albero prendano vita il giorno dell’Immacolata Concezione. Un segno cui, nei prossimi giorni, ne seguiranno altri. Daremo vita, infatti, ad alcune iniziative di solidarietà nei confronti di chi, nel Natale 2020, ha meno rispetto agli anni scorsi”.

Ad acquistare gli addobbi dell’albero di Natale (stelle e fiocchi) sono stati l’assessore Agnello ed il consigliere comunale Angelo Curella. Da stasera gli zampognari delle associazioni “Vincenzo Calamita” ed “Andrea Mulè”,  rispettando le norme anti Covid, percorreranno le vie della città intonando le nenie natalizie. Sono accese le luminarie dei corsi principali e nei prossimi giorni anche quelle in via di installazione nei quartieri di periferia. Con la filodiffusione, inoltre, musiche a tema “riscaldano” il centro storico.

“E’ noto – concludono il sindaco e l’assessore allo Sport, Turismo e Spettacolo – che la pandemia vieta eventi natalizi, ma abbiamo voluto comunque regalare alla nostra comunità dei piccoli segni, per ricordare che è comunque Natale. Nelle vie cittadine abbiamo inoltre allestito delle “Oasi del Natale” ed invitiamo i commercianti, nello spirito di collaborazione che fa crescere la nostra comunità, a contribuire ad abbellirle con gli addobbi che preferiscono”.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su