Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Ravanusa, ennesima rapina a distributore di carburante: magro il bottino 200 euro

Ravanusa, ennesima rapina a distributore di carburante: magro il bottino 200 euro

Due malviventi a viso coperto, e verosimilmente armati, hanno messo a segno una rapina (l’ennesima) alla stazione di servizio lungo la strada statale 557, in territorio di Ravanusa.
Hanno avvicinato l’addetto alla pompa di benzina, che poco prima aveva finito con un cliente, e dopo averlo minacciato puntandogli contro l’arma da taglio, lo hanno costretto a consegnare i soldi, che aveva in tasca.

Arraffato il “magro” bottino, circa 200 euro, sono fuggiti verosimilmente a bordo di un’auto, facendo perdere ogni traccia. Una volta scattato l’allarme accorsi i carabinieri della locale Stazione, e i loro colleghi della Compagnia di Licata.

Gli investigatori hanno ascoltato la testimonianza della vittima, per tentare di risalire all’identità degli autori del fatto. Si stanno cercando anche eventuali filmati di telecamere, di impianti di video sorveglianza, con la speranza che possano aver ripreso qualcosa di utile per le indagini.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su