Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento. Sequestrata la discarica abusiva di Maddalusa

Agrigento. Sequestrata la discarica abusiva di Maddalusa

I carabinieri della Compagnia di Agrigento hanno apposto i sigilli ad un’area, adibita a discarica abusiva, in contrada Maddalusa. Il sequestro rientra nelle attività di contrasto al fenomeno degli abbandoni incontrollati di rifiuti.
I militari dell’Arma nell’ultimo caso in questione, sono intervenuti dopo alcune indagini, e segnalazioni. Da lì a poco è scattata un’ispezione. Ed hanno trovato di tutto, pezzi e recipienti di amianto, scarti di ristrutturazioni, vecchi elettrodomestici, pezzi di mobilio, materiali di risulta, sacchi di immondizia, e tanto altro ancora.
“Gli incivili nonostante le restrizioni sociali del momento stanno inquinando la strada di Maddalusa a pochi metri dal mare. Diversi automezzi ogni giorno depositano sfabbricidi, eternit, resti di giardinaggio e rifiuti vari in questa zona che fa parte del Parco della Valle dei Templi”, aveva segnalato MareAmico nei giorni scorsi.
Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su