Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Porto Empedocle, è nato “Sportello Famiglia” dedicato all’assistente sociale Marcella Sciascia

Porto Empedocle, è nato “Sportello Famiglia” dedicato all’assistente sociale Marcella Sciascia

In occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donna, a Porto Empedocle, su iniziativa del Consiglio Comunale, e della Cooperativa “Rinascita”, in collaborazione con il Centro antiviolenza, e antistalking Telefono Aiuto è stato inaugurato lo ”Sportello Famiglia”, dedicato all’assistente sociale Marcella Sciascia, prematuramente scomparsa nelle settimane scorse.

Presente Antonella Gallo Carrabba, responsabile e coordinatrice delle attività presso Centro Antiviolenza e Antistalking Telefono Aiuto di Agrigento, il sindaco di Porto Empedocle, Ida Carmina, e il marito e la figlia di Marcella Sciascia, apprezzata e ben voluta da tutta la cittadinanza empedoclina, e non solo, per essere stata un punto di riferimento importante, per tutte quelle famiglie disagiate, e per soggetti con evidenti problemi economici e familiari.

Il centro è a disposizione di tutte le famiglie in difficoltà, principalmente, donne, minori, e fasce deboli.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su