Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > “Ha picchiato la moglie e ha opposto resistenza ai carabinieri”, arrestato 45enne empedoclino

“Ha picchiato la moglie e ha opposto resistenza ai carabinieri”, arrestato 45enne empedoclino

Dopo una discussione, scoppiata per futili motivi, aggredisce e picchia la moglie. All’intervento dei carabinieri della Stazione di Porto Empedocle, accorsi su segnalazione della stessa vittima, per riportare la calma, se l’è prende anche con gli uomini in divisa. Il protagonista de “folle” gesto è stato bloccato, e dichiarato in stato di arresto.

Le manette ai polsi sono scattate per C.R., 45 anni, di Porto Empedocle. L’uomo, difeso dall’avvocato Daniele Re, è ritenuto responsabile dei reati di maltrattamenti in famiglia, e resistenza a Pubblico ufficiale.

Dopo le formalità di rito, su diposizione del magistrato di turno, e per via dei tanti precedenti di polizia, per l’uomo si sono spalancate le porte del carcere. E’ stato rinchiuso nella Casa circondariale “Pasquale Di Lorenzo” di Agrigento.

Probabilmente l’empedoclino avrebbe accusato la moglie di qualcosa. In pochi attimi è passato dalle parole è passato alle vie di fatto, ed ha colpito la malcapitata. La donna, seppure ferita per sua fortuna, è riuscita a sottrarsi dall’ira del compagno, e ha chiamato il numero di emergenza del 112.

Poco più tardi è stato bloccato e arrestato dai militari dell’Arma.

 

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su