Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento. Carro funebre senza assicurazione: sequestrato con la salma

Agrigento. Carro funebre senza assicurazione: sequestrato con la salma

Gli agenti della polizia Stradale di Agrigento, unitamente ai loro colleghi del distaccamento di Canicattì, impegnati in controlli stradali, hanno proceduto lungo la strada statale 640, precisamente alla rotatoria degli Scrittori, sotto l’abitato della città dei Templi, al controllo di un carro funebre, con a bordo una bara con il defunto, partito dall’ospedale di Sciacca, e diretto al cimitero di Siracusa.

Il mezzo è stato trovato sprovvisto di copertura assicurativa. Il conducente è stato, di conseguenza, sanzionato con una contravvenzione amministrativa di circa 850 euro, la decurtazione di 5 punti-patente, con il contestuale sequestro del mezzo, affidato ad una ditta di soccorso stradale, che ha provveduto al trasporto fino alla destinazione prevista.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su