Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Covid, controlli delle forze dell’ordine: chiuso negozio di frutta e cinque multe

Covid, controlli delle forze dell’ordine: chiuso negozio di frutta e cinque multe

I carabinieri della Tenenza di Favara impegnati nei controlli per verificare l’applicazione delle norme anti contagio da Covid e ispezionando le attività che possono restare aperte, si sono imbattuti, l’altro ieri, in un negozio di frutta e verdura, nella centralissima via Capitano Callea, nell’abitato favarese, all’interno del qualche c’era un assembramento di persone.  Al proprietario sono state elevate due multe, da 400 euro ciascuna, per un totale di 800 euro, per mancato rispetto delle distanze interpersonali, e formazione di assembramenti.  L’attività è stata chiusa per due giorni.

E cinque multe sono state elevate ad Agrigento. In tre sono stati sorpresi senza mascherina, altri due fuori il territorio di residenza, senza una valida motivazione. Nei confronti dei cinque (tre uomini e due donne) sono state elevate multe da 400 euro “a testa”, per violazione delle disposizioni contenute nel Dpcm anti-covid. Tutto quanto nel corso di controlli eseguiti, negli ultimi giorni, dalle forze dell’ordine (polizia di Stato, Arma dei carabinieri, Guardia di finanza, e polizia Locale) a San Leone, rotatoria Giunone, e all’ingresso dell’abitato di Agrigento.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su