Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Controlli provinciali per far rispettare nuovo Dpcm: elevate 11 multe

Controlli provinciali per far rispettare nuovo Dpcm: elevate 11 multe

Controllate 813 persone, ed elevate 10 multe. Controlli estesi anche alle attività commerciali. Su 168 ispezioni, una in questo caso la sanzione amministrativa. Un bar. E’ il bilancio dei controlli per far rispettare il nuovo Dpcm del Governo nazionale, con la Sicilia area “arancione”. A rendere noto l’esito dei controlli interforze, in tutta la provincia di Agrigento, è stato il prefetto Maria Rita Cocciufa.

Finiti in sede di Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, tenutosi nei giorni scorsi, nell’ultimo weekend appena trascorso, hanno preso il via i servizi di vigilanza e controllo del territorio. Tali servizi, rimodulati in relazione alle specifiche limitazioni derivanti dall’inserimento della Sicilia tra le cosiddette zone “arancione”.

Obiettivo verificare il corretto uso delle mascherine e del divieto di assembramento all’interno dei comuni, dove comunque viene raccomandato di evitare gli spostamenti non necessari. In particolare i controlli sono stati finalizzati all’osservanza delle norme più stringenti riguardanti l’operatività degli esercizi pubblici , nonché agli spostamenti infracomunali.

Le forze dell’ordine – polizia di Stato, Arma dei carabinieri e Guardia di finanza hanno svolto una capillare attivita’ soprattutto in chiave preventiva. L’attivita’ delle forze dell’ordine continuerà nei prossimi giorni e soprattutto nei fine settimana al fine adi assicurare il rigoroso rispetto delle limitazioni previste dalle disposizioni nazionali e regionali.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su