Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Sciacca, fermati dichiarano il falso ai poliziotti: denunciati 3 giovani

Sciacca, fermati dichiarano il falso ai poliziotti: denunciati 3 giovani

Tre giovani sono finiti nei guai per aver dichiarato il falso alla polizia di Stato. A bordo di un’autovettura, fermati ad un posto di controllo, hanno dichiarato di essere domiciliati temporaneamente a Sambuca di Sicilia, attualmente “zona rossa” per l’emergenza Covid, poiché a loro dire stavano effettuando dei lavori edili di ristrutturazione, per conto di una ditta di Palermo.

Gli agenti del Commissariato di Sciacca, non convinti dalle dichiarazioni fornite, hanno effettuato delle verifiche, accertando l’infondatezza delle affermazioni. Pertanto i tre giovani, con precedenti di polizia, sono stati denunciati, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Sciacca, per dichiarazioni mendaci.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su