Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, torna libero e litiga nuovamente: denunciato 31enne

Agrigento, torna libero e litiga nuovamente: denunciato 31enne

Appena scarcerato, il 31enne tunisino, arrestato sabato scorso dai carabinieri, si è subito recato in via Dante per concludere la diatriba con un. Tutto quanto nella serata di lunedì. Così com’era già accaduto qualche giorno prima, è scoppiato nuovamente il parapiglia.

Il tunisino, il più esagitato, avrebbe cercato anche il contatto fisico. Qualcuno nella zona, incredulo ed esasperato, della situazione che si è venuta a creare, si è rivolto al centralino di emergenza. Ad evitare il peggio il tempestivo e provvidenziale intervento dei poliziotti della sezione Volanti.

Alla vista degli uomini in divisa, il tunisino, come aveva già fatto nel primo episodio, ha inveito contro gli agenti. Poi li ha minacciati. È stato fermato, riportato alla ragione, e a suo carico è scattata la denuncia, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica, per le ipotesi di reato di resistenza e minaccia a Pubblico ufficiale.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su