Canicattì, alunna positiva al Covid. Chiusa la scuola Verga

Il sindaco di Canicattì, Ettore Di Ventura, su segnalazione del Dirigente Scolastico, ho disposto la chiusura della sede centrale dell'Istituto Comprensivo "Verga". Una alunna è risultata positiva al Covid-19. Pertanto, il plesso della scuola media Verga rimarrà chiuso fino al 6 novembre, al fine di procedere alla sanificazione dei locali ...Continua

Porto Empedocle, inchiesta presunti bilanci gonfiati: il Gup decide sulla richiesta della procura

Secondo l’accusa sarebbero state utilizzate i fondi compensativi, versati dall’Enel nell'ambito della vicenda rigassificatore (mai realizzato) per risanare i conti dell’Ente dal 2011 al 2014. Per gli stessi fatti l'ex sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, ha incassato ben due proscioglimenti dalla Corte dei Conti. Il Gup del Tribunale di Agrigento ...Continua

Coronavirus ad Agrigento, altri due casi. Non ce l’ha fatta paziente ricoverato a Canicattì

Accertati altri due tamponi positivi ad Agrigento. Si trovano nel proprio domicilio in isolamento fiduciario, mentre una terza persona è stata ricoverata al reparto Covid dell'ospedale. Purtroppo da registrare anche il decesso della persona agrigentina, che era ricoverata all’ospedale "Barone Lombardo" di Canicattì. Nota lieta la guarigione di due persone, ...Continua

Coronavirus, muore anziana a Licata. Alunni con il virus, chiuse 2 scuole. Sette casi a Palma. “Non fate uscire i figli”

E' deceduta una pensionata di 95 anni, della provincia di Enna, ricoverata nel reparto Covid dell’ospedale "San Giacomo d’Altopasso" di Licata. L'anziana considerata anche l’età molto avanzata, aveva una serie di patologie, mentre malgrado fosse risultata positiva, non era grave. Era uno dei quattro pazienti, accolti nel reparto Covid del ...Continua

Basket, un positivo nella Fortitudo Agrigento

Un positivo in casa Fortitudo Basket Agrigento, attività agonistica sospesa. Secondo quanto annunciato dall’ufficio stampa del club biancazzurro, un giocatore, sarebbe risultato positivo al Coronavirus. La squadra è posta in isolamento. “La società - si legge nella nota - sta rispettando tutte le regole imposte dal protocollo dovuto all’emergenza Covid 19”. ...Continua

Lampedusa, rimpatriato nipote presunto capo cellula terroristica

Era giunto con un barchino, insieme ad altri 16 connazionali, a Lampedusa lo scorso 18 ottobre, e dagli accertamenti della Digos di Agrigento, è risultato essere già stato respinto nel 2017, e destinatario di un provvedimento di inammissibilità nell'area Schengen inserito dalla Francia. Un tunisino segnalato dall'intelligence come "soggetto pericoloso", è ...Continua