Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Licata, rapinato distributore di carburanti: magro il bottino 300 euro

Licata, rapinato distributore di carburanti: magro il bottino 300 euro

Con volto coperto e armati di pistola, l’altro pomeriggio, hanno rapinato un distributore di carburante “Sicilpetroli” sulla strada statale 115, a Licata. Magro il bottino: 300 euro.
La stessa stazione di servizio, è la terza volta, in due mesi, che viene presa di mira dai banditi.

I due banditi hanno avvicinato l’addetto alla pompa di benzina, che poco prima aveva finito con un cliente. Lo avrebbero minacciato puntandogli contro l’arma, poi l’hanno costretto a consegnare i soldi. Poi si sono allontanati velocemente, a bordo di un’auto.

Scattato l’allarme dopo qualche minuto sul posto sono giunti i carabinieri della Compagnia di Licata. Poco più tardi la vettura utilizzata per la rapina è stata ritrovata abbandonata poco lontano. Auto risultata rubata nei giorni scorsi a Campobello di Licata. Al vaglio i filmati di telecamere di impianti di video sorveglianza della zona.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su