Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, droga nascosta nel ripiego dei pantaloni: denunciato giovane

Agrigento, droga nascosta nel ripiego dei pantaloni: denunciato giovane

Nell’ambito di un servizio di polizia mirato alla prevenzione ed alla repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti o psicotrope, gli agenti della squadra Mobile di Agrigento, hanno denunciato, in stato di liberta, alla Procura della Repubblica, un giovane agrigentino F.B., per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
I poliziotti hanno trovato l’uomo in possesso di hashish, nascosta nel ripiego dei pantaloni che indossava, racchiusa in un involucro di cellophane del peso complessivo di grammi 13,7, nonché di un bilancino di precisione, custodito nella sua abitazione.

E nell’ambito di un’altra attività il personale della squadra Mobile ha denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento, G.B., trentunenne, di Agrigento, per il reato di detenzione illegale di fauna selvatica.
Gli uomini della Mobile, a seguito di perquisizione domiciliare, oltre a trovare l’uomo in possesso di oltre 800 grammi di marijuana, e per questo reato finito in manette, hanno trovato 9 esemplari di cardellini, appartenenti ad una specie protetta non detenibile, tutelati dalla normativa vigente. I volatili sono stati trasferiti presso il centro provinciale di recupero fauna selvatica con sede in Cattolica Eraclea.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su