Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Coronavirus, 6 casi ad Agrigento e 2 a Ribera e Favara

Coronavirus, 6 casi ad Agrigento e 2 a Ribera e Favara

Continua a salire la curva di contagi ad Agrigento, e nel resto della provincia. Sono saliti a 26 i casi di Coronavirus ad Agrigento. Più sei rispetto a ieri. Sono tutti asintomatici e stanno trascorrendo in casa il periodo della quarantena evitando il contagio con gli altri congiunti che non sono nelle loro stesse condizioni.
Resta invece ricoverato all’ospedale “Sant’Elia” di Caltanissetta un agrigentino, le cui condizioni di salute hanno imposto il ricovero, in un reparto specializzato.
La città di Agrigento, come le altre della città della Sicilia sta registrando una escalation di persone contagiate, ed è per questo che il Presidente della Regione ha emesso un’ordinanza dove aumenta le restrizioni nei rapporti sociali, che più di altri possono causare occasione di contagio.
“Io ho chiesto alla Polizia Locale di monitorare la situazione nei luoghi della movida per scongiurare la possibilità di assembramenti e raccomando sempre a tutti di prestare la massima attenzione e di applicare tutte le norme anti contagio previste dalla legge”, dice il Sindaco Franco Micciché.

Accertati altri due casi di Covid-19 a Ribera. Fanno parte dello stesso nucleo familiare di due dei cinque casi, registrati nella giornata di venerdì. A Ribera si registrano complessivamente undici casi di positività. Tutti i soggetti interessati si trovano in isolamento fiduciario, presso il proprio domicilio.
E due nuovi casi anche a Favara, per un totale di 19 contagiati. I due nuovi soggetti positivi sono asintomatici, e le condizioni di salute non destano preoccupazione.

 

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su