Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > In ricordo della professoressa Morgante, raccolta fondi per la ricerca oncologica

In ricordo della professoressa Morgante, raccolta fondi per la ricerca oncologica

Ad un mese dalla scomparsa della professoressa agrigentina Patrizia Morgante, i suoi ex alunni hanno deciso di omaggiarla nel modo più utile e concreto possibile: promuovendo una raccolta di beneficenza in sua memoria.
Le donazioni raccolte in memoria di Patrizia andranno a sostenere, in particolare, attraverso la Fondazione AIRC, i progetti di ricerca per la lotta contro il cancro.

Patrizia da molti anni lottava contro quel male incurabile, che piano piano ha preso possesso del suo corpo, ma mai della sua bellezza, della sua solarità e della sua forza. “Era una persona grintosa ed ottimista, grata alla vita malgrado tutta la sofferenza che la vita le ha riservato”, scrive Marta Lazzano.

E’ stata un “pilastro” portante del liceo “Politi” prima, e del liceo “Empedocle” poi, dove ha insegnato con tanta passione Lettere, poiché innamorata del suo lavoro. “Una grande Donna, una madre esemplare, un’amica sincera e premurosa, sempre generosa ed attenta verso il prossimo, e che ha sempre trovato nel coro religioso di cui faceva parte, e nella Fede, la forza per andare avanti. Agrigento perde una grande persona, che lascia un vuoto incolmabile”.

E dal 25 settembre è attivo, presso il sito dell’AIRC, una sezione dedicata proprio alla sua memoria, in modo tale da poter effettuare delle donazioni per finanziare la ricerca. In poco meno di un mese raccolti quasi mille euro.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su