Tu sei qui
Home > Costume e Società > Dalla Francia, in bici, hanno raggiunto Cianciana per una scommessa

Dalla Francia, in bici, hanno raggiunto Cianciana per una scommessa

Tanguy e Theo, rispettivamente di 23 e 21 anni, sono cittadini francesi molto amici. I due sognavano, da diversi anni, di fare un lungo viaggio in bibicletta e salire fino in cima all’Etna. Dopo una lunga riflessione, hanno deciso di provarci e sono stati subito seguiti dall’Associazione “Pole Jeune de Saint Christo”. A questa associazione, appartiene un giovane di Cianciana, Ignazio Ciraolo che gli ha lanciato la sfida: arrivare fino a Cianciana, suo paese di origine.

Tanguy e Theo hanno raccolto la sfida e partendo dalla costa francese, da Cannes, in bici sono arrivati in Sicilia dopo diversi giorni a pedalare. Dopo avere vinto la scommessa di scalare l’Etna ed aver visitato Taormina sono arrivati prima a Gela e dopo a Montallegro. Da qui la voltata fino a Cianciana. Per arrivare nel piccolo comune agrigentino hanno percorso 2667 chilometri, con una media giornaliera di settanta chilometri.

A Cianciana sono stati accolti dall’amministrazione comunale e, in particolare dall’assessore Liborio Curaba che gli ha offerto il pranzo e donato loro un piccolo ricordo.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su