Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento e Castrofilippo, truffe con carte clonate: 4 condanne

Agrigento e Castrofilippo, truffe con carte clonate: 4 condanne

E’ ritenuto la ‘mente’ del giro grosso, molto grosso, con centinaia e centinaia di episodi di truffa, con l’uso di carte di credito clonate. Elio Magrì, 57 anni di Castrofilippo, ma residente ad Agrigento, è stato condannato a 6 anni e 7 mesi di reclusione.

Complessivamente 4 le condanne inflitte dal giudice monocratico del Tribunale di Agrigento, Alessandro Quattrocchi. Tre gli imputati assolti.

Tre anni, 2 mesi e 15 giorni di reclusione, ciascuno, per l’avvocato Fabio Caruselli, 66 anni di Palma di Montechiaro, residente ad Agrigento, Alexandra Elizabeth Aquino, 41 anni, della Repubblica Dominicana, anch’essa residente ad Agrigento, e Valerio Guerra Ariel de Jesus di 39 anni.

Assolti Tommaso Savasta, 42 anni, di Catania; Onofrio Bonomo, 70 anni; Gianluca Attardo, 39 anni, di Agrigento. Le accuse erano utilizzo indebito di carte di credito clonate, ricettazione, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su