Tu sei qui
Home > Rubriche > Oltre la provincia > Coronavirus in Sicilia, tampone positivo per un magistrato

Coronavirus in Sicilia, tampone positivo per un magistrato

Tampone positivo al Coronavirus per un magistrato del Tribunale di Caltanissetta. E’ il secondo caso, in pochi giorni al Palazzo di Giustizia.
Due giorni fa una dipendente amministrativa della Corte d’Appello è stata ricoverata per una polmonite da Covid-19, e trasferita all’ospedale di Partinico.
Come disposto dall’Asp di Caltanissetta, saranno sanificati i locali, e lunedì il Tribunale riprenderà la normale attività.

E l’Assessorato alla Salute, a Palermo sarà chiuso lunedì per sanificazione, dopo che è stato accertato un presunto caso di positività tra i dirigenti.
In attesa della conferma che sarà data da un tampone molecolare, una decina di dipendenti sono stati messi in isolamento fiduciario. L’assessore alla Salute, Ruggero Razza, saputa la notizia, si è sottoposto al test: è negativo.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su