Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Porto Empedocle, alimenti in cattivo stato di conservazione: chiuso ristorante

Porto Empedocle, alimenti in cattivo stato di conservazione: chiuso ristorante

Riscontrate irregolarità di natura sanitaria, e alimenti tenuti in cattivo stato di conservazione. I carabinieri della Compagnia di Agrigento, unitamente ai loro colleghi del nucleo Ispettorato di Villaggio Mosè, e al personale dell’Azienda sanitaria provinciale agrigentina, hanno chiuso l’area di ristorazione, all’interno di una struttura ricettiva, in territorio di Porto Empedocle.

Nel dettaglio, nei locali del ristorante, trovati alimentari, carne e pesce, tenuti in cattivo stato di conservazione. I prodotti, del peso di quasi cento chili sono stati posti sotto sequestro, e avviati alla distruzione. Rilevate anche delle carenze igienico – sanitarie. E’ scaturita la decisione di sospendere momentaneamente l’attività lavorativa.

Con le violazioni accertate, anche di carattere amministrativo, al proprietario sono state elevate sanzioni per alcune migliaia di euro. L’albergo era già chiuso come struttura ricettiva turistica, invece, era rimasta aperto il ristorante, con annessa sala da ballo.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su