Tu sei qui
Home > Politica > Migranti, sindaco di Lampedusa incontra presidente della camera

Migranti, sindaco di Lampedusa incontra presidente della camera

“Abbiamo portato l’esperienza della comunità di Lampedusa all’attenzione dei vertici del Parlamento: l’incontro con il Presidente della Camera Roberto Fico, che si è tenuto a Montecitorio, ha rappresentato una tappa di un percorso, di un impegno. Insieme con lui abbiamo ricordato il naufragio del 3 ottobre, il valore della Memoria collettiva e la campagna per chiedere l’istituzione della ‘Giornata Europea della Memoria e dell’Accoglienza’ promossa dal progetto SnapshotsFromTheBorders, che vede il Comune di Lampedusa e Linosa ente capofila e coinvolge 35 partner di 13 Paesi dell’Unione Europea (fra i quali 19 Città e Isole di confine, impegnate in prima linea sul fronte dell’accoglienza e dell’integrazione)”.
Lo ha detto il sindaco di Lampedusa Totò Martello, al termine dell’incontro con il Presidente della Camera Roberto Fico, a Roma. Nel corso dell’incontro sono intervenuti anche Nazzarena Zorzella (Associazione per gli Studi Giuridici sull’Immigrazione), Roberta Rughetti (Amref Healt Africa) e Ugo Melchionda (Grei25).
“Tutti insieme abbiamo illustrato al Presidente Fico alcune valutazioni legate all’impatto dei flussi migratori, ribadendo la necessità di tutelare i diritti umani e civili di ogni persona ed al tempo stesso di attivare misure di sostegno per le comunità locali di Confine – continua il primo cittadino -. Abbiamo rafforzato il lavoro per promuovere iniziative di Pace nel Mediterraneo, sottolineando l’importanza di riprendere il percorso legato al Global Compact For Migration, il documento delle Nazioni Unite per una migrazione ordinata regolare e sicura. Abbiamo infine concordato sulla necessità di offrire all’opinione pubblica una narrazione completa e corretta del fenomeno migratorio, sottraendo questo tema alle strumentalizzazioni della bagarre politica ed alla logica della ricerca del consenso”.
Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su