Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, operazione dei carabinieri nei luoghi della movida: arrestato pusher

Agrigento, operazione dei carabinieri nei luoghi della movida: arrestato pusher

Operazione dei carabinieri del Comando provinciale di Agrigento nei luoghi della “movida” del centro città. Il bilancio è di un giovane pusher arrestato, un soggetto denunciato, e due persone segnalate per consumo di droga. I militari dell’Arma hanno effettuato dei controlli a tappeto, perlustrando, nelle ore serali e notturne di venerdì, il salotto cittadino, l’area di Porta di Ponte, la via Pirandello, e le viuzze circostanti.
E in pochi attimi sono intervenuti fermando uno spacciatore. Le manette ai polsi sono scattate per un ventenne del Gambia, trovato a spacciare a pochi passi da alcuni locali della movida. Una volta perquisito è stato trovato in possesso di circa 10 grammi di hashish.

Nella stessa attività fermato un altro 20enne, anche lui gambiano, denunciato in stato di libertà, alla Procura della Repubblica, perché ha violato la misura del divieto di dimora ad Agrigento. Altri militari, poco lontano, hanno fermato e controllato due trentenni di Agrigento. Nel corso di una perquisizione personale sono stati trovati in possesso di una modica quantità di “fumo”, appena acquistato dai pusher gambiani. E’ scattata a carico di entrambi la segnalazione alla Prefettura di Agrigento, quali consumatori di sostanze stupefacenti.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su