Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, riprende gruppo di giovani e per tutta risposta viene aggredito

Agrigento, riprende gruppo di giovani e per tutta risposta viene aggredito

Ha ripreso alcuni giovani, che avevano scambiato un cortiletto, nei pressi di abitazioni e strutture ricettive, per un bagno pubblico a cielo aperto, e per tutta risposta è stato preso a calci. Vittima un quarantenne di Agrigento, operatore turistico, residente nel centro storico della città, aggredito da un gruppetto di ragazzi, verosimilmente, sotto gli effetti di alcolici.

Un episodio su cui i carabinieri del Comando provinciale di Agrigento, stanno svolgendo indagini per ricostruire la vicenda. Il fatto è avvenuto, nel corso delle ore notturne, tra le vie Atenea e Pirandello. E il quarantenne, l’altra notte, alla vista di soggetti intendi a fare la pipì sotto il balcone di casa, è sceso in strada.

L’uomo ha ripreso il gruppo di ragazzi, invitandoli ad andare via da quella zona. E’ stato un attimo, e la comitiva ha reagito. Qualche spinta, poi all’improvviso, il quarantenne è stato colto di sorpresa da uno degli aggressori, che lo ha colpito con una pedata alle gambe. L’agrigentino ha presentato denuncia ai militari dell’Arma.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su