Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Raffadali, “volano” dallo scooter: 16enne in prognosi riservata

Raffadali, “volano” dallo scooter: 16enne in prognosi riservata

Sono letteralmente “volati” dallo scooter, battendo con violenza sul selciato. Coinvolti nello schianto, due sedicenni di Raffadali. Il conducente, in particolare, e’ stato soccorso dal personale medico del 118, e trasportato con urgenza in “codice rosso” in ospedale. I medici gli hanno diagnosticato un trauma cranico. Le condizioni del centauro sono gravi. La prognosi è riservata.

L’incidente stradale è avvenuto nella tarda serata di sabato, sulla strada di contrada “Maranisi”, in territorio raffadalese. Il ragazzo si trovava alla guida del suo ciclomotore, modello Piaggio Nrg, e con in sella un coetaneo. Nella caduta il 16enne ha sbattuto la testa a terra. In ambulanza è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio”.

Sul posto del sinistro sono intervenuti i carabinieri della Stazione di Raffadali, che si sono occupati dei rilievi per ricostruire l’esatta dinamica di quanto accaduto. Bisogna capire se si tratta realmente di un incidente autonomo, o se ci sia il coinvolgimento di un altro veicolo, che si è allontanato.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su