Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Annullato il provvedimento, dissequestrata la discarica di Siculiana

Annullato il provvedimento, dissequestrata la discarica di Siculiana

Il Tribunale del Riesame di Agrigento ha disposto il dissequestro, e la restituzione ai gestori della discarica di contrada “Matarana” a Siculiana. I sigilli erano stati apposti per presunte irregolarità di natura ambientale. Il provvedimento era stato firmato dal Gip del Tribunale di Agrigento Francesco Provenzano, dietro richiesta del pubblico ministero Alessandra Russo.

Tre gli indagati, i fratelli Catanzaro. I giudici del Riesame accogliendo il ricorso hanno disposto l’annullamento del sequestro preventivo, e ordinando il dissequestro e la restituzione alla “Catanzaro Costruzioni s.r.l”.

 

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su