Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Infortunio sul lavoro, favarese salvato dai medici del San Giovanni di Dio

Infortunio sul lavoro, favarese salvato dai medici del San Giovanni di Dio

Un 50enne di Favara, rimasto gravemente ferito in un incidente sul lavoro, è stato salvato appena in tempo dai medici dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento dove era stato trasferito,  in gravissimo stato di shock emorragico.

L’uomo era caduto su una grande lastra di vetro e un frammento gli si era conficcato alla radice della coscia destra, in corrispondenza del gluteo.

Il paziente è stato affidato all’equipe dell’unità operativa complessa di Chirurgia vascolare, coordinata dal direttore del reparto, Leonildo Sichel, e composta da Antonella Di Gregorio e Debora Perricone, collaborati daVincenzo Lo Bosco, Carmen Liuzzo e Paolo Sgarito, nella veste di rianimatori, e dagli infermieri Luigi Butticé, Patrizia Mallia e Giuseppe Licalzi. L’equipe medica è riuscita a riparare le due lesioni vascolari.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su