Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Un caso di Coronavirus a Grotte, tampone positivo per 50enne

Un caso di Coronavirus a Grotte, tampone positivo per 50enne

C’è un nuovo caso di Coronavirus in provincia di Agrigento, precisamente a Grotte.  Si tratta di un cinquantenne del luogo, attualmente ricoverato all’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento, per un’altra patologia. I medici della struttura sanitaria di contrada “Consolida” appena l’uomo è arrivato al pronto soccorso,  l’hanno sottoposto al tampone rino-faringeo, risultato positivo. L’Asp e il Comune di Grotte hanno avviato un’indagine epidemiologica per ricostruire i contatti avuti dal paziente e dai suoi familiari.

“Mi è sembrato giusto avvertire tutta la popolazione e mettere in atto le misure di sicurezza. I familiari del nostro concittadino, che è asintomatico, sono in isolamento. Non si tratta di un caso di importazione, non è rientrato dall’Estero, ma ha contratto il virus nel nostro territorio. Evitate comunque inutili allarmismi, la situazione è sotto controllo. Ripeto massima cautela e fate attenzione perché in diverse zone della provincia di Agrigento il virus circola. Utilizzate le mascherine e rispettate il distanziamento sociale”, ha detto il sindaco di Grotte Alfonso Provvidenza.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su