Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì, avvicendamento alla Tenenza della Guardia di finanza

Canicattì, avvicendamento alla Tenenza della Guardia di finanza

Giunge al termine il comando del capitano Stefano Serio al vertice della Tenenza della Guardia di finanza di Canicattì. L’ufficiale, di origini napoletane, proseguirà la propria carriera in Lombardia al comando della Compagnia di Luino (VA).
Nel periodo di comando del reparto, l’Ufficiale ha ottenuto brillanti risultati in ogni settore di servizio, in particolare in quello tributario.
Gli subentra il tenente Federico Giombetti, proveniente da un’esperienza di due anni vissuta presso il 2° Nucleo Operativo Metropolitano di Milano.
L’Ufficiale, celibe, di origini romane, è laureato in Scienze della Sicurezza Economico- Finanziaria.
Sin da subito, il Tenente Federico Giombetti, nell’assumere il Comando della Tenenza di Canicattì ha assicurato il suo impegno a perseguire, nell’articolata realtà socio-economica della provincia Agrigentina, la missione  istituzionale del Corpo ed a fornire la sua massima disponibilità nei confronti dei cittadini e delle altre Istituzioni.
Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su