Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, rissa tra più soggetti. Un uomo ferito alla testa

Agrigento, rissa tra più soggetti. Un uomo ferito alla testa

Ancora una rissa, l’ennesima, nel piazzale dell’ex eliporto, a pochi passi dal lungomare Falcone Borsellino, a San Leone. Alcuni soggetti se le sono date di santa ragione, a calci e pugni, e ad un certo punto alcuni dei partecipanti hanno colpito i “rivali” con delle bottiglie, raccolte dal selciato. Ad avere la peggio un 48enne di Agrigento  rimasto ferito alla testa. Tutto per futili motivi, a pochi metri dai furgoni dei paninari.

E’ accaduto in serata. Un copione già visto più volte in questa stagione estiva. Individui fanno a botte per questioni di droga, per contrasti personali, ma anche per uno sguardo di troppo o una parola di troppo, spesso accompagnato da uno sfrenato consumo di alcolici. Nell’ultimo episodio almeno quattro persone hanno scatenato una zuffa per motivi sconosciuti. A quanto pare per una parola di troppo. Urla e offese sono proseguite per alcuni secondi ancora.

Da li a poco l’alterco ha lasciato spazio alla violenza, e in pochi attimi, i protagonisti sono passati alle vie di fatto. Si sono affrontati, prendendosi a schiaffi, calci e pugni. E uno è stato raggiunto da una “bottigliata” al capo. Tutto questo sotto lo sguardo incredulo di decine di persone. Gli avventori dei vicini venditori ambulanti di panini e bibite, allarmati dal parapiglia, hanno chiamato il 112.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su