Tu sei qui
Home > Politica > Lampedusa, ondata di sbarchi. Sindaco: “Siamo pronti a dichiarare lo sciopero”

Lampedusa, ondata di sbarchi. Sindaco: “Siamo pronti a dichiarare lo sciopero”

Minaccia lo sciopero il sindaco di Lampedusa, Totò Martello, che sabato pomeriggio aveva inviato una lettera al presidente tunisino Kasis Saied, dopo l’arrivo di oltre mille migranti, in poco meno di 24 ore.

“L’Isola è in ginocchio – dice -, con questi arrivi all’hot spot si superano le 1.500 presenze. La situazione è insostenibile: o il governo prende decisioni immediate oppure sciopererà tutta l’isola. Sarà direttamente l’amministrazione a dichiarare lo sciopero, chiudendo tutto. Non è possibile continuare a sopportare queste angherie da parte del governo”.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su