Tu sei qui
Home > Rubriche > Oltre la provincia > Coronavirus, 58 migranti ospiti di hotspot Lampedusa risultati positivi

Coronavirus, 58 migranti ospiti di hotspot Lampedusa risultati positivi

Altri 58 migranti, ospiti dei centri di accoglienza di Lampedusa, sono risultati positivi al Coronavirus.  La conferma arriva dal presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci,

“C’è chi parla di codicilli, di ordinanza legittima o nulla – dice il Governatore -. Intanto, la notte scorsa si sono confermati 58 positivi a Lampedusa. E altri tamponi arriveranno in giornata per l’esito, al secondo controllo che ho disposto.
Ulteriore dimostrazione che la mia ordinanza interviene su materia sanitaria e non sulla politica migratoria. Dal Viminale attendiamo risposte, non altro”.

E il forte vento che soffiando sul Canale di Sicilia rende molto difficoltosa la navigazione fermando l’arrivo di piccole imbarcazioni di migranti a Lampedusa e anche l’arrivo sull’isola del traghetto, rimasto all’ancora di Porto Empedocle, per il trasferimento delle persone che si trovano nell’hotspot.

A Lampedusa sono presenti poco più di 1.200 extracomunitari. Domenica si sono registrati tre sbarchi con 41 migranti. Lo stesso numero di quanti ne sono stati trasferiti con il traghetto e portati al centro d’accoglienza di Caltanissetta

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su