Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, fermato e multato parcheggiatore abusivo. Droga in auto, denunciato 36enne

Agrigento, fermato e multato parcheggiatore abusivo. Droga in auto, denunciato 36enne

Gli agenti della polizia Stradale di Agrigento nel corso di mirati controlli, eseguiti lo scorso fine settimana, nella località balneare di San Leone, hanno individuato e bloccato un tunisino di 37 anni, domiciliato ad Agrigento, sorpreso ad esercitare abusivamente l’attività di parcheggiatore nel piazzale Cesco Tedesco, nei pressi del porticciolo. Allo stesso i poliziotti hanno irrogato una sanzione amministrativa di 771 euro, con contestuale sequestro, ai fini della confisca, della somma 18 euro in monete, e di una torcia elettrica.

Nel corso del medesimo servizio, sempre a San Leone, è stato denunciato in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento, un 36enne di origine russa, residente in un comune della provincia, per il reato di rifiuto di sottoporsi ad accertamenti, finalizzati a verificare la guida sotto l’effetto di sostanza stupefacente. Fermato per un controllo, l’attenzione dei poliziotti è stata attirata dalla condotta di guida dello stesso, che procedendo a velocità sostenuta, ha rischiato di tamponare un’autovettura.

Mostrando i sintomi tipici di una persona sottoposta all’influenza di sostanze alcoliche e/o stupefacenti, è stato invitato a sottoporsi ad accertamenti volti alla verifica dello stato di alterazione psicofisica dovuto all’eventuale assunzione di droga. L’automobilista si è rifiutato, inoltre a bordo del veicolo è stata rinvenuta della sostanza stupefacente del tipo marijuana.

Quindi di conseguenza è stato denunciato in stato di libertà, alla Procura della Repubblica, con contestuale ritiro della patente di guida, la decurtazione di 10 punti sul documento, e la segnalazione alla Prefettura di Agrigento, quale assuntore di sostanze stupefacenti.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su