Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Investe bambino e scappa, poi si presenta ai carabinieri: denunciata empedoclina

Investe bambino e scappa, poi si presenta ai carabinieri: denunciata empedoclina

I carabinieri hanno denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento, una trentenne di Porto Empedocle accusata di omissione di soccorso e guida senza patente.

La donna alla guida di una Fiat Punto mentre stava percorrendo una strada centrale di Porto Empedocle, ha investito un bambino di 9 anni, che si trovava in compagnia della madre, per poi fuggire senza prestare soccorso.

Poco più tardi s’è presentata ai carabinieri della Stazione di Porto Empedocle, raccontando dell’incidente. E’ risultata senza patente, poichè mai conseguita.

Il bimbo è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento, dove gli sono state prestate le cure del caso, e dopo alcuni controlli, è stato dimesso.

 

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su