Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, stipulano falso contratto pubblicitario: furto di dati a broker assicurativo

Agrigento, stipulano falso contratto pubblicitario: furto di dati a broker assicurativo

Qualcuno spacciandosi per dipendente di un broker assicurativo, ha stipulato un contratto con una società pubblicitaria, causando al professionista un danno di immagine e la segnalazione alla banca dati dei cattivi pagatori.
La vittima è un 45enne broker assicurativo di Agrigento, che ha denunciato il furto d’identità all’Ufficio denunce della Questura. E dalle prime indagini, pare, che i poliziotti della sezione Volanti, siano sulle tracce del responsabile o dei responsabili.

A suo nome l’ignoto soggetto aveva stipulato un contratto con una società pubblicitaria di 730 euro, e il pagamento doveva avvenire attraverso cinque rate da 146 euro ciascuna. Il broker naturalmente non sapeva nulla, e ad un certo punto si è visto arrivare da una società di recupero credito il conto da pagare, ossia l’equivalente delle 5 rate non pagate, con tanto di interessi e spese.

A quel punto ha cercato di capirci qualcosa, ed ha saputo dalla società pubblicitaria, che qualcuno aveva firmato a suo nome, e utilizzando i suoi dati, rubandogli  l’identità e la partita Iva, un contratto per della pubblicità.

 

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su