Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì, incivili sorpresi a liberarsi dei rifiuti: 25 multe

Canicattì, incivili sorpresi a liberarsi dei rifiuti: 25 multe

Venticinque incivili sono stati “beccati” dalle telecamere, mentre depositavano i rifiuti, nei pressi delle isole ecologiche di Canicattì.

Immortalati i loro volti ed il numero delle targhe di auto e furgoni da dove veniva scaricata la spazzatura. Acquisite le registrazioni adesso il Comando della polizia Municipale provvederà ad identificarli e per loro si preannunciano tempi abbastanza duri.

Infatti, verrà notificata una multa che potrà anche arrivare sino a 600 euro, mentre l’amministrazione comunale è orientata a presentare una denuncia alla magistratura di Agrigento, dove si ipotizza il reato di inquinamento ambientale.

Ma quello che più preoccupa gli amministratori che tra gli incivili vi sono anche dei liberi professionisti e commercianti.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su