Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Sciacca, sbarco di migranti la notte di ferragosto. In fiamme il barchino

Sciacca, sbarco di migranti la notte di ferragosto. In fiamme il barchino

Un gruppetto di migranti con un barchino è approdato questa notte sulla spiaggia di contrada “San Marco”, a Sciacca. Appena giunti sulla terraferma i migranti si sono sparpagliati, non prima di avere incendiato l’imbarcazione.

Sono stati alcuni passanti a segnalare lo sbarco e l’incendio al numero unico di emergenza 112. Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine, poi impegnate nella ricerca dei migranti. Rintracciati al momento 16 migranti, tutti tunisini, e ne mancherebbero all’appello altri. Le ricerche sono state estese anche nella zona Maragani.

I vigili del fuoco del locale distaccamento hanno spento le fiamme.

E’ il terzo sbarco di migranti che si verifica, tra i territori di Sciacca e Ribera, nel giro di pochi giorni. Un primo barchino, con a bordo una decina di tunisini, era giunto nella spiaggia di “Sovareto”, nell’arenile utilizzato dagli ospiti di Sciaccamare.

Un altro approdo ancora nei giorni scorsi a “Piana Grande” a Ribera.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su