Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Ancora un agrigentino vittima di una frode informatica

Ancora un agrigentino vittima di una frode informatica

Si è presentato all’Ufficio denunce della polizia di Stato, alla caserma Anghelone, dove ha raccontato, che ignoti con un addebito, gli hanno sottratto dalla sua carta di credito 40 euro. Si tratta di un agrigentino vittima di una frode informatica.

Ha raccontato di aver effettuato un’operazione per l’acquisto di una stampante. Qualcuno gli ha clonato la carta e prelevato quello che c ‘era, appunto 40 euro. Si tratta dell’ultima frode, di una lunga serie di casi analoghi. Negli ultimi mesi sono in costante aumento le iscrizioni in ordine ai reati informatici.

I poliziotti della sezione Volanti hanno raccolto la nuova denuncia a carico di ignoti e, ancora una volta, trasmetteranno l’incartamento a Palermo, affinché la polizia Postale possa occuparsi delle indagini. La speranza è, naturalmente, che si possa arrivare all’identificazione dei responsabili.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su