Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Perseguita e schiaffeggia una donna poi si scaglia contro gli agenti, arrestato licatese

Perseguita e schiaffeggia una donna poi si scaglia contro gli agenti, arrestato licatese

I poliziotti del Commissariato di Licata hanno arrestato, in flagranza di reato, per resistenza, minaccia e oltraggio a Pubblico ufficiale, nonché lesioni personali e atti persecutori nei confronti di una donna, un 57enne licatese, pluripregiudicato. Gli agenti nel percorrere una strada del centro cittadino, sono stati attirati dalla richiesta d’aiuto di una donna, fortemente intimorita dall’atteggiamento persecutorio di un uomo, con il quale poco prima aveva avuto un’accesa discussione.

Gli investigatori, immediatamente accorsi, hanno cercato di comprendere l’accaduto, ascoltando le parti, ma l’uomo prima avrebbe inveito con minacce ed epiteti ingiuriosi e diffamatori gli uomini in divisa, successivamente ha aggredito la donna con schiaffi al volto, scagliandosi anche contro gli stessi agenti. Il 57enne è stato bloccato, immobilizzato e arrestato.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su