Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Porto Empedocle, spaccio di droga: applicata Sorveglianza speciale a 44enne

Porto Empedocle, spaccio di droga: applicata Sorveglianza speciale a 44enne

Il Tribunale di Palermo – Sezione Misure di Prevenzione, ha irrogato su proposta del questore di Agrigento, Rosa Maria Iraci, la misura di prevenzione della Sorveglianza speciale di Pubblica sicurezza, con obbligo di soggiorno, per la durata di 3 anni, a Francesco Di Stefano, 44enne di Porto Empedocle.

L’uomo è ritenuto coinvolto nelle attività di smercio della droga, del tipo hashish, marijuana e cocaina, facendo capo al sodalizio operante nell’Agrigentino, e già tratto in arresto, nel marzo 2019, per associazione mafiosa finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti, nel corso dell’operazione antimafia “Kerkent”, condotta dal personale della Dia di Agrigento, con il coordinamento dei magistrati della Dda palermitana.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su