Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, emessi 10 fogli di via. C’è anche cugino di boss

Agrigento, emessi 10 fogli di via. C’è anche cugino di boss

Due sono i presunti autori di una rapina ad una banca, tre sono accusati di furto, altrettanti di pesca subacquea non consentita, e infine altri due di vendita di merce contraffatta.

Complessivamente 10 soggetti sono stati raggiunti dal Foglio di Via Obbligatorio della durata di 3 anni, firmati dal questore di Agrigento Rosa Maria Iraci, con cui impone l’ordine di rimpatrio nel comune di residenza ed il contestuale divieto di ritorno nel comune, dal quale sono stati allontanati.

I provvedimenti sono stati notificati agli interessati dal personale della Divisione Polizia Anticrimine, guidata dal neo dirigente Daniele De Girolamo, proveniente dalla Questura di Taranto.

Tra i destinatari del Foglio di Via, un 43enne di Santa Elisabetta, cugino di un capo mafia di Santa Elisabetta, e un Palermitano, due dei tre coinvolti nella rapina in banca a Raffadali, in via Porta Agrigento, compiuta nel febbraio scorso, e che fruttò un bottino di circa 50mila euro.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su