Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Palma di Montechiaro, pensionato trovato privo di vita nella sua abitazione. Aveva mani e piedi legati

Palma di Montechiaro, pensionato trovato privo di vita nella sua abitazione. Aveva mani e piedi legati

Un 89enne di Palma di Montechiaro, Michelangelo Marchese, è stato trovato senza vita all’interno della sua abitazione. E’ accaduto in una palazzina di via Pietro Attardo, nell’abitato palmese. Il pensionato non rispondeva più alla porta. Immediatamente sono scattati i soccorsi. I Vigili del fuoco e i Carabinieri della locale Stazione, sono penetrati nell’appartamento.

Qui si sono trovati davanti il cadavere del pensionato, con mani e piedi legati. Sul posto è arrivato anche il personale medico del 118, che ha constatato l’avvenuto decesso. Il medico legale avrebbe riscontrato alcuni segni di violenza. La Procura della Repubblica di Agrigento ha aperto un fascicolo d’inchiesta con il sostituto procuratore Chiara Bisso, presente sul posto, titolare delle indagini.

Dal sopralluogo in seguito al rinvenimento la casa come accertato è stata trovata tutta a soqquadro. I carabinieri hanno avvertito il magistrato di turno, il quale, ha dispoto il sequestro della salma e dell’abitazione. Si sospetta una rapina finita male, consumata alcuni giorni fa. Serrate indagini dei carabinieri del Reparto operativo di Agrigento.

 

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su