Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, allacciate abusivamente alla rete idrica: indagate 26 persone

Agrigento, allacciate abusivamente alla rete idrica: indagate 26 persone

Si erano allacciati abusivamente alla condotta della rete idrica, per alimentare gratis di acqua, le  proprie abitazioni. Si tratta di famiglie che abitano in palazzine delle vie Levanzo, Ponza, Anacapri e Isola delle Femmine, nei quartieri agrigentini di Monserrato e Villaseta.

Il pubblico ministero Elenia Manno ha fatto notificare l’avviso di conclusione delle indagini preliminari a 26 persone, accusate di furto aggravato di acqua.

La scoperta nel corso di una serie di ispezioni di forze dell’ordine, unitamente ai tecnici del gestore. In pratica i 26 non pagavano l’acqua. Avrebbero sottratto fraudolentemente imprecisate quantità del prezioso liquido.

E dagli accertamenti è emerso che non avevano mai inoltrato alcuna richiesta di fornitura o regolarizzazione, in quanto nullatenenti e in situazioni di disagio economico.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su