Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, si scaglia contro poliziotti: 18enne patteggia la pena

Agrigento, si scaglia contro poliziotti: 18enne patteggia la pena

Ha patteggiato a 1 anno di reclusione diciottenne N.L., finito a processo con le accuse di resistenza e violenza a Pubblico ufficiale.
La proposta di applicazione pena del legale difensore dell’imputato, l’avvocato Salvatore Cusumano, ha trovato il consenso del pubblico ministero Cecilia Baravelli, e ratificata in aula dal giudice monocratico del Tribunale di Agrigento, Micaela Raimondo.

Il 18enne era stato arrestato nella notte fra il 10 e l’11 giugno dagli agenti della polizia Stradale di Agrigento, nei pressi di piazza della Madonna della Catena, a Villaseta.
Fermato ad un posto di controllo in sella a un ciclomotore, privo di tagliando di assicurazione, e senza la patente di guida, mai conseguita, è andato in escandescenza, per poi scagliarsi contro i due agenti, i quali, riportarono vari traumi.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su