Canicattì, cocaina e 47mila euro in contanti: arrestato 29enne

Trovato in possesso di un ingente quantitativo di cocaina e quasi 50mila euro in contanti. I carabinieri del nucleo Investigativo del Comando provinciale di Caltanissetta, con un blitz in congiunta, con i loro colleghi della Compagnia di Canicattì, hanno arrestato Salvatore Carlino, 29enne, incensurato, nisseno, ma domiciliato a Canicattì, per ...Continua

Sbarco di migranti nel licatese, presunto scafista portato in carcere

La Guardia costiera di Licata, alle dipendenze della Capitaneria di porto di Porto Empedocle e sotto il Coordinamento della Direzione Marittima della Sicilia Occidentale – Comandata dal contrammiraglio Roberto Isidori, ha fermato e condotto in carcere, con l’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, un presunto scafista che aveva da poco sbarcato ...Continua

Fava: “Musumeci come il Marchese Del Grillo”

"Nei suoi rapporti con il Parlamento regionale, Musumeci assomiglia sempre più al Marchese del Grillo impersonato da Alberto Sordi: "Io so' io, voi non siete un c....!'. Ogni sei mesi il Presidente dovrebbe presentare in aula una relazione sull'attività svolta dal governo (art.160 bis del regolamento) ma se ne frega. ...Continua

Finanziati progetti per le scuole di Canicattì per 10milioni di euro

Quasi dieci milioni di euro di finanziamenti per le scuole di Canicattì. Un risultato importante quello ottenuto dall’Amministrazione comunale canicattinese. L’ultima buona notizia, in ordine di tempo, è quella che l’Assessorato regionale all’Istruzione, che ha dato il via libera ai lavori di completamento del secondo lotto della scuola media "Verga" ...Continua

Agrigento, neonato muore in ospedale: aperta inchiesta

Un bambino di un mese di vita è deceduto all’interno dell'Utin dell’ospedale "San Giovanni di Dio" di Agrigento, dove era stato ricoverato in seguito ad alcune complicazioni per un'infezione. Il decesso, nella giornata di sabato scorso,. Il piccolo era nato nel mese di maggio. I genitori, di Favara, ipotizzando un caso ...Continua

La riserva di Torre Salsa abbandonata a se stessa

Da diverso tempo la riserva di Torre Salsa è stata abbandonata a se stessa. Lo dice MareAmico di Agrigento. I diverse zone della riserva strade crollate e mai ripristinate, sentieri e trazzere impraticabili persino a piedi Tutto questo "rendono impossibile la fruizione di un bene che è di tutti - dice ...Continua