Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, ha ucciso la compagna: permesso premio a ex carabiniere

Agrigento, ha ucciso la compagna: permesso premio a ex carabiniere

Un permesso premio è stato concesso a Salvatore Rotolo, l’ex carabiniere agrigentino, condannato in via definitiva nel 2015, a 18 anni di carcere, per l’omicidio di Antonella Alfano, compagna e mamma della loro figlia, uccisa e bruciata nel boschetto di via Papa Luciani, ad Agrigento, per simulare un incidente.

Lo scrive il quotidiano La Sicilia. Il permesso è stato concesso per il comportamento impeccabile tenuto in carcere e per la buona condotta. E’ la prima volta dopo la condanna.Rotolo ha lasciato il carcere di Rovigo ed è tornato ad Agrigento per qualche ora per poter rivedere un parente. L’ex militare dell’Arma si sta anche laureando in ingegneria.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su