Tu sei qui
Home > Politica > Coronavirus. Firetto: “Agrigento Covid free, strumentale parlare di focolaio”

Coronavirus. Firetto: “Agrigento Covid free, strumentale parlare di focolaio”

La città di Agrigento è “Covid free” da almeno due mesi. Tredici in totale le persone positive al Coronavirus ad Agrigento dall’inizio della pandemia, e non si registra un solo caso di persona infetta, sintomatica o asintomatica, da almeno due mesi. Nessun ricovero in ospedale nemmeno da altri Comuni.

“False dunque le notizie diffuse in queste ore da testate giornalistiche nazionali, secondo cui ad Agrigento sarebbe scoppiato un nuovo focolaio – dice il sindaco di Agrigento Lillo Firetto -. Non è tollerabile alcun bollino rosso in qualunque mappa Covid19 del Paese.
Gli agrigentini hanno rispettato le regole, continuano a farlo scrupolosamente, soprattutto in luoghi aperti al pubblico o nei servizi al cittadino e al turista, e non si è mai registrato alcun focolaio d’infezione.
Valutazioni frettolose danneggiano gravemente il sistema economico locale e gettano un’ombra sulla città e sulle attività produttive che stanno rialzandosi con coraggio e determinazione dopo gli effetti devastanti del lockdown.
Probabilmente con superficialità alcune testate si riferiscono alla quarantena obbligatoria cui sono sottoposti alcuni migranti a bordo del traghetto Moby Zaza, ancorato al largo di un altro Comune, Porto Empedocle, in cui viene garantita la piena tutela della sicurezza sanitaria.
Queste persone sono in isolamento, alloggiate in ponti isolati della nave e il personale può accedere unicamente con dispositivi di protezione individuali completi. Ogni altra versione di questa situazione ha scopi strumentali che finiscono esclusivamente per danneggiare imprese e lavoratori.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su