Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, dopo discussione con dipendente comunale manda in frantumi vetrata

Agrigento, dopo discussione con dipendente comunale manda in frantumi vetrata

Entra all’interno degli uffici comunali, dopo un diverbio con uno dei dipendenti, scatena il caos perché non soddisfatto del trattamento, forse per un ritardo sul rilascio di una carta d’identità. Fuori di sé con un pugno ha mandato in frantumi il vetro di una porta d’ingresso.
Protagonista un trentenne di Agrigento denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica, per l’ipotesi di reato di danneggiamento aggravato. Teatro del fatto gli uffici comunali, di piazza Gallo, ad Agrigento.  Tutto quanto l’altra mattina.
Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su